Nell'elenco è stata inserita anche la Neuroborreliosi di Lyme.